Terzo settore: corso di alta formazione su “novità, problemi e percorsi di attuazione” della recente riforma, iscrizioni entro il 16 novembre

La recente riforma del terzo settore diventa oggetto di un corso di alta formazione promosso dall’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo)della Scuola Superiore Sant’Anna, le cui iscrizioni restano aperte fino a giovedì 16 novembre. I posti disponibili sono un massimo di 25. La riforma investe un numero amplissimo di enti senza fine di lucro che svolgono attività di interesse generale a favore delle comunità: quale è il futuro del terzo settore italiano dopo la riforma? Quali sono le trasformazioni in corso? Il corso di alta formazione, intitolato “La riforma del Terzo settore: novità, problemi e percorsi di attuazione”, fornirà risposte compiute a questi interrogativi, proponendo una serie di lezioni che, svolgendosi a cadenza mensile, inizieranno sabato 25 novembre 2017 e proseguiranno fino a maggio 2018. Il corso sarà tenuto da docenti universitari, avvocati, commercialisti, professionisti del terzo settore. Su tutti questi temi, la Scuola Superiore Sant'Anna ha maturato nel tempo una notevole esperienza di ricerca e di formazione. 

“Questo corso - affermano i referenti scientifici Emanuele Rossi, ordinario di diritto costituzionale e prorettore vicario, insieme a Luca Gori, assegnista di ricerca - costituirà anche una sorta di osservatorio sull’attuazione della riforma da parte del Governo. Il terzo settore si ‘candida’ a diventare il ‘primo’ per importanza delle attività svolte per la coesione sociale e per la tutela dei diritti delle persone: occorre, quindi, studiare con attenzione le nuove regole che lo governeranno per i prossimi anni. A febbraio 2019 scadrà infatti il termine previsto dalla legge per gli enti del terzo settore per adeguare i propri statuti e regolamenti”.   

Qui è possibile prendere visione del bando e presentare domanda di iscrizione online.

Leggi anche:

TELECOMUNICAZIONI: SU NATURE PHOTONICS IL PRIMO MODULATORE OTTICO DI FASE IN GRAFENE, REALIZZATO DA GRUPPO DI RICERCA SCUOLA SUPERIORE SANT’ANNA CNIT. TASSELLO ESSENZIALE PER LO SVILUPPO DELLE NUOVE PIATTAFORME DI TRASMISSIONE OTTICA

Il futuro delle telecomunicazioni e della trasmissione dei dati ad altissima capacità passa dal grafene e dal contributo dell’Italia. Il gruppo...

GESTIONE E RISOLUZIONE DEI CONFLITTI PER MANTENERE LA PACE: A LUSAKA IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE DELLA SCUOLA SANT'ANNA PER 25 FUNZIONARI SENIOR DEI MINISTERI DI ESTERI, DIFESA, INTERNO DELLO ZAMBIA

Sono sempre più internazionali le attività di alta formazione della Scuola Superiore Sant’Anna sui temi della gestione dei conflitti. Si tiene...