Scuola superiore sant'anna

Professori Ordinari

Barbara Henry


  • PROFILO
  • PUBBLICAZIONI

Barbara Henry (Lucca, 1959), è ordinaria di Filosofia Politica presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento (Pisa). Ha svolto ricerca presso l'Università di Bochum, del Saarland, di Erlangen-Nürnberg, di Lucerna, di Monaco, di Pechino, e presso la Humboldt di Berlino; ha tenuto corsi presso l'Università di Francoforte sul Meno e l'Università Ludwig di Monaco. I suoi principali temi ed interessi di ricerca sono: filosofia classica tedesca, neokantismo, teoria del Giudizio politico ed ermeneutica, miti e simboli politici ed immaginario contemporaneo, totalitarismo, studi ebraici sugli umanoidi artificiali, identità politica e culturale, tolleranza, multiculturalismo e interculturalità, globalizzazione politica, gender issues, filosofia della tecnologia. Ha pubblicato su E. Cassirer, H. Arendt, M. Heidegger, E. Jünger. Ha tradotto le Aggiunte di Eduard Gans ai Lineamenti della Filosofia del diritto di Hegel. Ha coordinato il PhD Course in Politics, Human Rights, and Sustainability presso la stessa istituzione ed è stata la prima direttrice italiana dell'Istituto Confucio di Pisa. E' stata co-coordinatrice, in collaborazione con la SIS (Scuola di Studi Internazionali) dell'Università di Trento, del Master of Arts in International Security Studies (MISS). Ha fatto  parte dello Scientific Board della rivista «European Journal of Social Theory» ed  è componente del Comitato Scientifico della rivista di Fascia A "Politica e società"; ha diretto unità locali di svariati progetti PRIN. Attualmente dirige il laboratorio Global Security and Human Rights e coordina il PhD in Human Rights and Global Politics presso l'Istituto DIRPOLIS della Scuola Superiore Sant'Anna.

Contributo su Rivista

INFO:

Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo

Incarichi:
  • Membro del Comitato Garante per il Codice etico
  • Consiglio Istituto Dirpolis
  • Coordinatore Phd in Human Rights and Global Politics