- BeFood - Sperimentazione di modalità innovative per indagare e raccontare gli stili di vita degli adolescenti toscani

Durata:
14.11.2016
L’obesità tra i giovani sta assumendo dimensioni epidemiche nei Paesi occidentali, nonostante tanta ricerca e tante azioni di prevenzione.
 
La domanda cui si vuol rispondere con questo progetto di ricerca è se ci siano fattori “soft” come le modalità comunicative o l’uso canali digitali che impattano sulle scelte degli adolescenti in tema di alimentazione e attività fisica e sportiva. Gli stessi fattori possono essere utilizzati nel disegno delle campagne e attività di prevenzione e promozione della salute, allo scopo di far loro parlare la lingua dei giovani.
 
beFood è un progetto narrante.
Vuol dare voce ai ragazzi affinché possano descrivere il loro stile di vita e i fattori che influenzano le loro abitudini e preferenze in fatto di alimentazione e attività fisica.
 
A tal fine viene coinvolto direttamente un gruppo di studenti toscani, grazie ai percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro, utilizzando tecnologie e forme di linguaggio dei nativi digitali. I ragazzi parteciperanno ad una settimana preparatoria in cui riflettere sui temi del cibo, dell'attività fisica insieme a quelli della ricerca e delle politiche "su misura". Avranno, poi, il compito di promuovere il progetto e contribuire alla diffusione della web APP su tutto il territorio regionale, rendendosi protagonisti del progetto stesso.
 
Il progetto beFood "Abitudini alimentari e attività sportiva degli studenti toscani" è parte del progetto di ricerca “Obesità e disturbi alimentari con modalità innovative”.
Il progetto, finanziato dalla Regione Toscana, è promosso e realizzato dal Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e da reteSviluppo s.c.
 
 
Referente: Sabina De Rosis

Area di riferimento:  Empowerment dell’utente, comunicazione e management dell’innovazione dei servizi

Leggere anche: “BEFOOD”, STILI DI VITA A CONFRONTO: PROGETTO FINANZIATO DA REGIONE TOSCANA PER INDAGARE ABITUDINI SU ALIMENTAZIONE E ATTIVITA’ FISICA DEI “NATIVI DIGITALI”

 

Photogallery:

INFORMAZIONI :

Scientific Directors: 

Funding Institution: 
Regione Toscana