Management

Laboratorio MeS - Management e Sanità

Sistema di valutazione del Sistema Sanitario Toscano

Su richiesta della Regione Toscana, il Laboratorio Management e Sanità ha progettato il sistema di valutazione della performance delle aziende sanitarie toscane, sperimentandolo nel 2004 su 4 aziende pilota, ed estendendo nel 2005 l'implementazione a tutte le aziende sanitarie territoriali ed ospedaliero-universitarie della Toscana.

Con DGR 486/2005 la Regione Toscana ha infatti adottato il sistema di valutazione della performance come uno degli strumenti di governo del sistema sanitario regionale.

Il sistema è oggi utilizzato per supportare i processi di pianificazione e programmazione a livello aziendale e regionale ed è collegato al sistema incentivante per la direzione aziendale. Le aziende toscane, a loro volta, hanno collegato lo strumento al loro sistema di budget interno.

Ogni anno il Laboratorio MeS pubblica un report con la performance annuale delle Aziende Sanitarie Toscane scaricabile online dall'area download del nostro sito, previa registrazione gratuita.

Il sistema di valutazione è disponibile al pubblico sul portale web.

Dal 2008, oltre al livello aziendale, si effettua la valutazione anche a livello di zona-distretto, stabilimenti ospedalieri e Aggregazioni Funzionali Territoriali (AFT).

Il Laboratorio MeS ha supportato il processo di incentivazione delle Direzioni Generali delle Aziende Sanitarie e la definizione degli obiettivi per i soggetti del Sistema Sanitario Regionale.

Il 10 aprile 2009 è stato concesso il brevetto per il "Sistema di valutazione della performance di Aziende Sanitarie" (Patente n. PI 2005/ A/000055), depositato il 12 maggio 2005 .Nel 2011 è stato concesso il brevetto relativo al "Metodo per la gestione di indicatori multidimensionali di performance di aziende" (Patent n. PI 2008A0000008), depositato il 29 gennaio 2008. La titolarità di entrambi i brevetti è al 50% della Scuola Superiore Sant'Anna e al 50% della Regione Toscana.

Nei primi anni di applicazione il sistema  è stato validato da un comitato di esperti a livello internazionale, composto da:

  • Gwyn Bevan, Professore di Management alla London School of Economics and Political Science, Londra, Regno Unito;
  • Brown Adalsteinn, Deputy Minister, Ministry of Health and Long-Term Care, Ontario, Canada;
  • Gregorio Gomez Soriano, Direttore Dipartimento di Salute Territoriale, Agenzia Valenciana de Salud Conselleria de Sanitat, Generalitat Valenciana;
  • Piergiorgio Strata, Professore ordinario presso l'Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Neuroscienze – Sezione di Fisiologia.