Management

Laboratorio MeS - Management e Sanità

Strumenti e metodi per la valutazione della performance

 

Network delle Regioni

La valutazione delle performance dei sistemi sanitari regionali costituisce un’attività core del Laboratorio MeS. Il sistema di valutazione, progettato dal Laboratorio e implementato già dal 2004 in Regione Toscana, è stato nel 2008 adottato da Liguria, Piemonte ed Umbria. Il numero delle Regioni aderenti è quindi cresciuto negli anni: attualmente partecipano al network Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche, P.A. Trento, P.A. Bolzano, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto. 

Il sistema di valutazione delle performance risponde all'obiettivo di fornire a ciascuna Regione una modalità di misurazione, confronto e rappresentazione della propria performance e di quella delle proprie Aziende sanitarie. Il processo di condivisione ha portato alla selezione di circa 300 indicatori. Questi sono volti a descrivere e confrontare, tramite un processo di benchmarking, più dimensioni della performance del sistema sanitario: lo stato di salute della popolazione, la capacità di perseguire le strategie regionali, la valutazione sanitaria, la valutazione dell'esperienza degli utenti e di quella dei dipendenti e infine la valutazione della dinamica economico-finanziaria e dell'efficienza operativa. 

I risultati sono rappresentati tramite uno schema a bersaglio, che offre un immediato quadro di sintesi sulla performance ottenuta dalla Regione/Azienda. Il confronto avviene sia a livello regionale che aziendale.

I dati sono liberamente consultabili all’indirizzo www.performance.sssup.it/netval

Responsabile: Prof.ssa Sabina Nuti