SCIENZE DELLA VITA

Eventi/Seminari

Il 15.01.2019

Heart-Brain Axis: an extreme synthesis

Asse cuore cervello in ambienti sottomarini è il tema affrontato in occasione del Workshop “Brain-Heart Axis: an extreme synthesis” organizzato dal Master Universitario di II livello in Medicina Subacquea e Iperbarica “PierGiorgio Data” con la direzione scientifica dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna, in collaborazione con l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa. Il workshop multidisciplinare, dedicato principalmente agli allievi ed ex-allievi del Master, è aperto a tutti gli interessati.

Il workshop vede l’intervento di esperti della Scuola Superiore Sant’Anna, dell’Università di Pisa e dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa che da oltre 15 anni collaborano nelle attività di ricerca e alta formazione post universitaria nel campo della Medicina Subacquea ed Iperbarica. Il seminario si pone l’obiettivo di riportare le più recenti ricerche nell’ambito dello studio della fisiopatologia dell’asse cuore-cervello in condizioni estreme, siano esse ambientali o comportamentali. Gli interventi si concentrano sulle relazioni tracuore e cervellocervello e respiro agli effetti dell’ipossia sul sistema cardiovascolare, fino alla protezione dell’asse cuore e cervello di chi pratica immersioni con alimenti funzionali e nutraceutici.

Al termine delle relazioni si tiene una tavola rotonda durante la quale è possibile un confronto tra pubblico e relatori per chiarire o discutere le prospettive  dei temi affrontati.

Di seguito l’agenda dei lavori.

  • 10:30 Introduction: Vincenzo Lionetti
  • 10:40 Brain and Breath: Angelo Gemignani
  • 11:20 “Extreme” Heart: Alessandro Pingitore
  • 12:00 Heart and Hypoxia: Claudio Marabotti
  • 12:40 Feed your Heart-Brain Axis: Vincenzo Lionetti
  • 14:00 Round Table and Discussion
  • 15:00 Conclusion

 

INFORMAZIONI:

Workshop

Date:
Il 15.01.2019

Orari:
Da 10:30

Luogo evento:
Aula 27 IFC CNR Pisa
Via Giuseppe Moruzzi, 1
56100 Pisa PI
Italia
Show a larger version of the map