Biorobotica

Laboratori congiunti

ARCH - Advanced Research Centre on Healthcare automation

ARCH - Advanced Research Centre on Healthcare automation nasce dalla collaborazione tra l'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna e il Gruppo Inpeco, multinazionale svizzera attiva da quasi 30 anni nel settore della progettazione, sviluppo e produzione di sistemi di automazione per laboratori di analisi cliniche. Il laboratorio congiunto punta a trovare soluzioni innovative in linea con i principi di automazione e di industria 4.0. La collaborazione si concretizza nello sviluppo di un laboratorio congiunto all’interno del quale saranno sviluppati i più avanzati sistemi di automazione e robotica in grado di assicurare la tracciabilità totale di campioni e dati in ambito clinico, rendendo più efficace il processo di analisi e mirando all’eliminazione di ogni errore umano. Si tratta quindi di un accordo che punta a sviluppare tecnologie che si pongono a supporto dell’uomo nel processo di analisi e di salute digitale per ridurre errori di diagnosi potenzialmente letali. 


Coordinatore Scientifico

Marco Controzzi

Coordinatore Industriale

Gian Andrea Pedrazzini

Principal Investigators (SSSA)

Marco Controzzi, Gastone Ciuti, Leonardo Ricotti


 

Video: