- Indagini PROMs nella Chirurgia Ortopedica

Durata:
01.03.2017

I Patient Reported Outcome Measures (PROMs) sono misure di esito riportate dai pazienti durante un percorso assistenziale o una sua fase (intervento/trattamento). Sono utili a comprendere come la qualità del sistema erogata, al di là degli intenti, si traduca effettivamente in un cambiamento positivo per la salute e la qualità della vita così come percepito dal paziente stesso.

Nell’ambito della chirurgia elettiva, i PROMs sono stati utilizzati in particolare per valutare gli esiti degli interventi chirurgici di anca e ginocchio.

Il presente progetto, inserendosi nell’iniziativa PROMs che il Laboratorio MeS cura per conto della Regione Toscana in collaborazione con le Aziende Sanitarie, si propone di rilevare i PROMs e l’esperienza riferiti dai pazienti sottoposti alla sostituzione totale di anca e di ginocchio sul territorio toscano.

L’attività chirurgica ortopedica in elezione, in linea con le maggiori evidenze internazionali, è un ambito ideale per la raccolta sistematica di queste informazioni lungo l’intero percorso di cura.

Attraverso la rilevazione condotta mediante diversi questionari che seguono i pazienti nel tempo, questi ultimi possono valutare aspetti relativi a due dimensioni: da un lato, si misurano gli esiti legati al recupero di funzionalità e l’impatto sulla qualità di vita collegati all’intervento chirurgico (es: miglioramento del dolore percepito, della capacità di prendersi cura di se stesso, della capacità di muoversi, ecc); dall’altro lato, si analizza la percezione del paziente rispetto al buon funzionamento dell’intero percorso di cura e assistenza: accesso alla visita ortopedica, tipologia di esami diagnostici effettuati, liste di attesa per l’intervento, integrazione ospedale-territorio per follow up e riabilitazione, ruolo del medico di famiglia, ecc.

In accordo con i professionisti coinvolti nel processo di definizione del progetto, i questionari specifici legati all’intervento di sostituzione di anca o ginocchio utilizzati sono l’Oxford Hip Score e l’Oxford Knee Score, sviluppati appositamente dall’Università di Oxford e utilizzati sistematicamente dal 2009 anche dal National Health System (NHS) britannico.

L’iniziativa è in corso di implementazione in modo continuativo su tutto il territorio regionale e si propone di essere estesa a tutte le strutture pubbliche attive sui percorsi di sostituzione di anca e ginocchio, per un totale di circa 5.500 interventi annui potenzialmente includibili, a regime, nelle rilevazioni.

L’iniziativa, svolta sotto la responsabilità scientifica della Prof.ssa Sabina Nuti, ha come coordinatore di percorso il Dott.ssa Francesca Pennucci e la Dott.ssa Sabina De Rosis.

Project category: 
Progetti finanziati dalla Regione Toscana - laboratorio Management e Sanità

INFORMAZIONI :

Scientific Directors: 

Funding Institution: 
Regione Toscana