Biorobotica

SURGICAL ROBOTICS AND ALLIED TECHNOLOGIES AREA

Computer-Integrated Technology for Robotic Surgery Laboratory

La robotica medica ha le potenzialità di cambiare radicalmente il metodo, l’approccio chirurgico e la medicina interventistica all’interno di un ampio scenario che sfrutta i punti di forza complementari dell'uomo e della tecnologia moderna.
I sistemi robotici per chirurgia sono sistemi integrati (ovvero sistemi chirurgici per intervento o per assistenza basati, ad esempio, su tecnologie robotiche di sensing, attuazione, comunicazione, etc.) nei quali il robot, o lo strumentario robotico, è di per sè un solo elemento, generalmente l'end-effector, di una piattaforma complessa “computer-assisted”.
La piattaforma robotica è progettata per assistere il chirurgo, con un controllo pre-programmato/semiautonomo, teleoperato e/o assistito in un ambiente cooperativo fra uomo e macchina nello svolgimento di una procedura interventistica che può comprendere una pianificazione pre-operatoria, una registrazione intraoperatoria delle informazioni ottenute precedentemente all’intervento, l'uso combinato di strumenti controllati manualmente o roboticamente per eseguire l'intervento così, come precedentemente pianificato, per verifica postintervento e per follow-up.
All'interno di questo scenario, la missione del laboratorio Computer-Integrated Technologies for Robotic Surgery Laboratory riguarda lo studio, la progettazione, la realizzazione e la validazione clinica di piattaforme integrate e sistemi intelligenti come mezzi attivi per garantire una terapia e una diagnosi che siano efficaci, affidabili e minimamente invasivi.

 

Responsabile scientifico:

Dott. Gastone Ciuti     
e-mail: gastone.ciuti@santannapisa.it
Tel.: 050-883072

 

Paper selezionati:

 

 

Photogallery: