Start website main content

EIHRSDS - European and International Human Rights Standards in Disaster Settings

  • Focus area Diritti umani, gestione dei conflitti, cooperazione allo sviluppo & migrazioni
  • Venue Scuola Superiore Sant’Anna, sede centrale, settembre 2022
  • Period Giugno 2023 - Luglio 2023
  • ECTS Credits 2
  • Training hours 38

Negli ultimi anni, l’impatto dei disastri provocati da minacce naturali e tecnologiche è aumentato esponenzialmente, sia all’interno che all’esterno dell’Unione Europea. Come messo in rilievo dall’EM-DAT (Emergency Event Database), tra il 2019 e il 2000, più di 1000 disastri hanno colpito stati membri dell’Unione Europea, provocando 100.000 vittime e oltre 4 milioni e mezzo di individui coinvolti.
Osservare il fenomeno da un punto di vista legale, consente di comprendere il devastante impatto che tali disastri hanno sui diritti delle comunità coinvolte. Gli studi hanno infatti dimostrato come sia i diritti individuali, che quelli collettivi, necessitino di un’adeguata protezione in tali contesti, e come il prestare soccorso sia uno dei principali strumenti che gli stati hanno a loro disposizione per dare concretezza agli obblighi internazionali di rispetto e protezione dei diritti umani.

Tuttavia, il ruolo dei diritti umani non si limita alla fase di “risposta” di fronte al disastro, poiché gli Stati hanno l’obbligo di implementare forme di “prevenzione” e di “preparedness” per contenere e minimizzare i potenziali rischi posti dai disastri. Nonostante gli sviluppi degli ultimi anni, il reale impatto dello standard dei diritti umani sulla prevenzione e sulla risposta ai disastri rimane largamente inesplorato.

Il corso EIHRSDS mira a colmare questo gap e si propone i seguenti obiettivi:

  1. fornire un quadro legale completo in ambito di disaster management activities e sul ruolo dei diritti umani nella prevenzione e nella risposta a disastri naturali/tecnologici;
  2. fornire gli strumenti che consentono di sviluppare risposte più efficaci e orientate alla tutela dei diritti umani in contesti colpiti da disastri;
  3. incoraggiare lo scambio di idee e di esperienze tra partecipanti, così da favorire la cooperazione tra il mondo accademico e quello professionale coinvolti nel dialogo;

A chi è rivolto il corso

Il corso è rivolto a studenti in possesso di una laurea triennale o magistrale, PhD e assegnisti di ricerca, professionisti , research fellows and other academics, professionisti impegnati in temi legati alla gestione dei disastri impiegati presso organizzazioni nazionali e internazionali, NGOs and altri soggetti attivi nel settore (Federazione Internazionale della Croce Rossa, Protezione Civile, ecc.). 


Periodo di svolgimento

Giugno - luglio 2023