Placement

Empower

Stimolare, spronare, potenziare

Questa fase è caratterizzata da una serie di iniziative e servizi a “catalogo” che ciascun allievo, alla luce del percorso e degli stimoli raccolti nelle due precedenti attività, potrà scegliere e seguire in base ai propri bisogni, aspettative e interessi di breve e/o di lungo periodo.

Le attività proposte mirano a fornire informazioni ed elementi formativi fortemente richiesti oltre a competenze altamente spendibili. I format sono molteplici, le metodologie adottate vanno dalla didattica frontale, alle simulazioni, agli assessments, ad attività offsite e field trips; si prevede di modulare appositamente il livello dei contenuti per fornire a ciascun studente un kit completo ed efficace per affrontare la delicata fase di ricerca ed inserimento nel mondo del lavoro.

Il catalogo delle iniziative viene declinato nei seguenti ambiti di intervento:

  • Il database Questel di Orbit: utilizzo e funzionalità - martedì 19 marzo 2019 alle ore 9.00 in Aula 8. E' possibile registrarsi scrivendo a uvr@santannapisa.it
  • La ricerca come professione: moduli formativi, incontri e seminari sulle prospettive professionali correlate alla valorizzazione della ricerca, trasferimento tecnologico, brevetti, spin off, autoimprenditorialità (in collaborazione con JoTTO). A questi si aggiungono moduli specifici sui temi della comunicazione/divulgazione scientifica, la pubblicazione su riviste internazionali, le tecniche di reporting e presentazione dei risultati. Il primo appuntamento è fissato per i giorni 10 e 12 settembre presso l'IMT e avrà come titolo "Scientific writing, Dissemination and Evaluation"
  • Competenze per i nuovi paradigmi produttivi ed organizzativi: interventi formativi dedicati all’approfondimento delle competenze richieste dal nuovo mercato “Impresa 4.0.”
  • Boost your career: un percorso di orientamento al lavoro strutturato, progettato con specifico riferimento alle dinamiche che spesso incidono nella relazione candidato/azienda per tutti i profili professionali. Si articola in 3 fasi: 1. Definizione dell’obiettivo professionale attraverso il bilancio delle competenze, l’impostazione del piano di carriera e la revisione dei principali strumenti per la candidatura (cv e lettera di presentazione). 2. Analisi delle competenze trasferibili (soft skills) e utilizzo dei principali strumenti web-based per la ricerca del lavoro e autopromozione (linkedin, social media). 3. Ottimizzazione degli strumenti di comunicazione per rendere le diverse occasioni di incontro (career day, colloquio, networking) efficaci strumenti di comunicazione del proprio valore. Calendario degli incontri. Se sei interessato, invia una email a placement@santannapisa.it.
  • Learning from leaders: un progetto che, partendo dalla necessità di creare un ponte tra università e mondo del lavoro, crea opportunità qualificate di contatto e interazioni con il mondo imprenditoriale e delle professioni con una modalità nuova, appositamente progettata per il target dei servizi Placement delle due Scuole. Diversamente dai consueti incontri con esperti e professionisti presso le sedi universitarie, in questa iniziativa saranno i nostri allievi a recarsi in azienda ed incontrare manager o altre figure apicali di organizzazioni eccellenti potendosi confrontare direttamente e trarre ispirazione da chi esercita con successo e passione ruoli di leadership attraverso una panoramica ampia dei diversi contesti lavorativi e delle culture aziendali.
  • JOBFair, il primo job meeting delle Scuole di eccellenza italiane. L’evento è nato nel 2014 come iniziativa del Servizio Placement della Scuola Superiore Sant’Anna con l’obiettivo di creare un legame tra il mondo accademico e le imprese nell’ottica della valorizzazione del talento. Il 24 e 25 ottobre 2018 si svolgerà a Pisa la V edizione con la partecipazione degli allievi di tutte le Scuole di eccellenza italiane: Scuola Superiore sant'Anna, Scuola IMT Alti Studi Lucca, Scuola Normale Superiore, Scuola Universitaria IUSS di Pavia, SISSA di Trieste e Gran Sasso Science Institute, un evento unico nel suo genere che si va costantemente affermando nel panorama nazionale delle iniziative di recruitment. Lo scorso anno hanno partecipato 51 imprese leader in numerosi settori, dalla consulenza, all’industria high-tech, che hanno incontrato 200 allievi provenienti dalle sei Scuole (allievi dei corsi ordinari, delle lauree magistrali, dei corsi di dottorato e dei master universitari) svolgendo oltre 950 colloqui one-to-one.