"Scacchi e strategie aziendali", appena uscito il libro di Luca Desiata, ex allievo della Scuola Superiore Sant'Anna

E' appena uscito per la Hoepli Editore "Scacchi e strategie aziendali", il libro di Luca Desiata, ex allievo della Scuola Superiore Sant'Anna e attualmente manager in ENEL, scritto a tre mani con Anatolij Karpov, campione del mondo di scacchi degli anni ’80-90 e Rocco Sabelli, Amministratore Delegato di Alitalia e Piaggio.

I contenuti del libro sono tratti dal corso "Scacchi e Strategie Aziendali" di Luca Desiata e ciascun capitolo (pensiero strategico, pianificazione, finanza, marketing strategico, teoria delle decisioni, negoziazioni, leadership) è integrato da un caso aziendale tratto dall’esperienza di Rocco Sabelli e da una testimonianza di Anatolij Karpov. Il libro si conclude con un’intervista congiunta a Sabelli e Karpov sul tema della leadership.

Il volume è uno strumento efficace per aziende, professionisti e manager alla ricerca di nuovi approcci nell’attuale contesto di crisi. Un manuale pratico per affinare i meccanismi decisionali in situazioni di estrema complessità, basato su un approccio innovativo al pensiero strategico. Combina i contenuti di un corso di strategia con l’analisi dei processi mentali dei grandi campioni di scacchi, mescolando psicologia cognitiva, teoria delle negoziazioni, finanza e paradossi della teoria decisionale.

Photogallery:

Leggi anche:

Robotics Flagship: Scuola Superiore Sant’Anna e Istituto Italiano di Tecnologia hanno presentato all’Europa un programma per lo sviluppo sostenibile delle tecnologie robotiche del futuro

Un progetto che coinvolge una comunità scientifica di oltre 800 esperti in Italia e in tutta Europa, con il supporto di scienziati da Stati...

NUOVI RANKINGS DI SETTORE DIFFUSI DA TIMES HIGHER EDUCATION: LA SCUOLA SANT’ANNA TRA LE MIGLIORI 175 UNIVERSITA’ AL MONDO PER “LIFE SCIENCES” E LA PRIMA IN ITALIA

La Scuola Superiore Sant’Anna ottiene nuove affermazioni nei ranking internazionali, in quelli di carattere generale e in quelli settoriali,...

Acque reflue: salici e cannucce di palude riducono inquinanti organici e composti farmaceutici negli impianti di trattamento. Studio dell’Università di Pisa e dell’Istituto di Scienze della Vita del Sant’Anna

Dal mondo vegetale può arrivare un valido aiuto per ridurre la concentrazione di inquinanti organici e composti farmaceutici negli impianti di...