Inizio contenuto principale del sito

Mobilità ERASMUS+ Studio International credit mobility Extra UE

Erasmus

Dal 2015 il Programma Erasmus+ prevede la possibilità di erogare borse di studio a sostegno di periodi di mobilità da e verso altri Continenti (Paesi extra europei), attraverso l’Azione denominata International Credit Mobility – ICM.
Nell’ambito del settennio 2021-27, l’azione, identificata come KA171, si riattiva a partire dal 2022 sotto la denominazione di Mobilità internazionale che coinvolge Paesi terzi non associati al programma.

Dalla Call 2022 sono pertanto due le tipologie di mobilità EXTRA-UE:

  • Mobilità internazionale outbound sostenuta da fondi di politica interna (KA131) verso i Paesi di tutto il mondo, esclusivamente in uscita per tutti i cicli e per un ammontare massimo del 20%  della sovvenzione accordata al progetto (Regioni da 1 a 14).
  • Mobilità internazionale outbound e incoming sostenuta da fondi di politica esterna (KA171) da e verso i Paesi di tutto il mondo, eccezion fatta per le Regioni 13 e 14, con le restrizioni di ciclo legate a determinati Paesi.