AL VIA LA DECIMA EDIZIONE DELL’INTERNATIONAL IEEE EMBS CONFERENCE ON NEURAL ENGINEERING. INGEGNERI, NEUROSCIENZIATI E CLINICI INSIEME PER TROVARE NUOVE SOLUZIONI NEL CAMPO DELLE NEUROSCIENZE

Si rinnova l’appuntamento con l’International IEEE EMBS Conference on Neural Engineering (NER 2021), quest’anno giunta alla decima edizione. La conferenza internazionale, che si svolge in modalità virtuale dal 4 al 6 maggio 2021, è l’occasione per presentare e approfondire i recenti progressi nel campo delle neuroscienze. Più di 600 tra ingegneri biomedici, neuroscienziati e clinici provenienti da tutto il mondo discuteranno di come la ricerca possa aiutare il ripristino e il miglioramento delle funzioni sensoriali, motorie e cognitive compromesse. 


IL RUOLO DELL'ISTITUTO DI BIOROBOTICA

L'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna è tra i principali organizzatori della conferenza grazie al ruolo di Silvestro Micera, Conference Chair di NER'21. All'organizzazione della conferenza hanno lavorato anche Calogero Oddo, professore associato dell'Istituto di BioRobotica con il ruolo di Finance Chair, e il ricercatore Alberto Mazzoni (Publicity & Media Chairs).
L'Istituto di BioRobotica partecipa anche al ricco programma dell'evento con circa venti presentazioni di docenti, ricercatori, assegnisti di ricerca e studenti PhD sui temi della neuroingegneria. 


COME PARTECIPARE

Per partecipare alla conferenza in modalità streaming, è necessario registrarsi al seguente link: https://www.eventscribe.net//2021/NER/login.asp