BRIGHT-NIGHT 2021: il programma della Scuola Sant’Anna per la notte delle ricercatrici e dei ricercatori, che torna in presenza e in sicurezza. Venerdì 24 settembre tre location a Pisa e una a Livorno per conoscere i temi dei progetti di frontiera

Torna nelle piazze e nelle strade della Toscana la BRIGHT-Night, la Notte dei Ricercatori e delle Ricercatrici, con il supporto del programma Giovani Sì della Regione Toscana, proponendo un calendario di eventi che prevede stand della ricerca allestiti nei luoghi centrali di Pisa (Logge di Banchi, Largo Ciro Menotti, Piazza dei Cavalieri, Piazza Martiri della Libertà) e di Livorno (via del Cedro), aperitivi nei caffè e nelle librerie del centro storico, con eventi dedicati anche ai bambini e ragazzi, il tutto nel pieno rispetto delle regole di sicurezza anti-Covid 19. 

Sono protagonisti saranno i ricercatori e le ricercatrici di tutti gli enti che rendono Pisa una “città della ricerca” e che danno vita a una manifestazione corale tra divulgazione scientifica e divertimento: Università di PisaScuola Normale SuperioreScuola Superiore Sant’AnnaCNRINFNINGVEGO-Virgo Scuola IMT Alti Studi di Lucca.

La cerimonia di apertura è in programma in piazza XX Settembre, a Pisa, alle ore 16.30, con la partecipazione dei rappresentanti e delle rappresentanti di tutte le istituzioni. 

Dall’identikit del prossimo Presidente della Repubblica, all’importanza della vaccinazione contro il Covid-19, passando attraverso gli obiettivi del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e di resilienza) i falsi miti sull’Africa, i rischi (e le “bufale”) del cambiamento climatico, l’importanza della biodiversità, i microrobot che navigano nel corpo umano, le capacità dell’intelligenza artificiale, la possibilità di vedere un drone che gioca a palla o di “toccare con mano” le invenzioni di Leonardo da vinci. Questi sono soltanto alcuni degli argomenti al centro della proposta delle ricercatrici e dei ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna per BRIGHT-Night 2021, in programma venerdì 24 settembre. L’evento si svolge in presenza e in sicurezza, nel rispetto dei protocolli contro il Covid-19. Per partecipare agli eventi è necessario essere muniti di Green Pass.

La proposta è particolarmente ricca e copre la maggioranza degli interessi di ricerca della Scuola Superiore Sant'Anna grazie a tre location a Pisa (largo Ciro Menotti, piazza Martiri della Libertà, sede centrale della Scuola Superiore Sant'Anna). In particolare, sul palco allestito nel campus della sede centrale (piazza Martiri della Libertà, 33 a Pisa) dalle ore 16.30 di venerdì 24 settembre, l’ex allievo e divulgatore scientifico Marco Martinelli, accompagnato da un band musicale composta da allievi della formazione universitaria integrativa e da dottorandi, darà vita a un viaggio affascinante alla scoperta della ricerca di frontiera, con dimostrazioni, analisi sensoriali, quiz, giochi indovinelli e gadget della Scuola Superiore Sant'Anna come premio.

A questo programma, che vede la partecipazione di decine di ricercatrici e di ricercatori, è prevista la partecipazione di un ospite noto al pubblico tv, il mago Cofano di Zelig che, per l’occasione, contribuisce alla presentazione del progetto europeo NeuHeart, su trapianti di cuore particolarmente innovativi.

A Livorno invece è in programma NET SCIENZAINSIEME: Scienziati per un giorno!, un evento promosso da ISPRA con Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto per la BioEconomia, a cui partecipa anche l'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, in particolar modo il Laboratorio di biorobotica industriale il quale progetta sistemi robotici volanti per applicazioni civili e industriali. 

“Siamo felici di poter essere di nuovo in presenza quest’anno, anche se con tutte le misure di sicurezza. Venite a trovarci, lasciatevi contagiare dal nostro entusiasmo! Sperimenterete il fascino della ricerca”, dichiara Mariagrazia Alabrese, la docente delegata della rettrice Sabina Nuti per BRIGHT 2021, nel presentare la nuova edizione.

"Rigore scientifico ed entusiasmo nel condividere i risultati delle ricerche. Se volete incontrare le scienziate e gli scienziati di oggi e di domani Pisa è la città che fa per voi. Partecipate a questo evento e conoscerete persone straordinarie", ha aggiunto Paolo Dario, prorettore alla Terza Missione della Scuola Superiore Sant'Anna, durante la presentazione degli eventi a Pisa, in occasione della conferenza stampa ospitata nell'aula magna storica della Sapienza. 

BRIGHT 2021: le proposte della Scuola Superiore Sant'Anna

Stand a Pisa

Largo Ciro Menotti
Gestire la sanità, anche in tempi di crisi.
Con Ilaria Corazza, Alessandro Vinci, Francesco Noferi

 

Piazza Martiri della Libertà
L'elisir dell'eterna giovinezza è tra cuore e cervello.
Con Giulia Burini, Carlotta Baroni

 

Laboratori scientifici nella sede della Scuola Superiore Sant’Anna, piazza Martiri della Libertà 33

Oltre l'apparenza… le qualità intrinseche della frutta: analisi sensoriali senza l’uso della vista per valorizzare la frutta brutta ma buona.
Con Susanna Bartolini.

 

Coltivare con la Biodiversità: giochi e indovinelli per bambini, poster / video e piccola esposizione sull’importanza della biodiversità.
Con Camilla Moonen.

Com'è fatto un insetto? Costruiamo un insetto: piccola esposizione di insetti, farfalle e api.
Con Malayka Picchi.

Cosa vuol dire stress per le piante? Dimostrazione sull’attività fotosintetica di stress abiotici nell’olivo.
Con Elena Vichi, Giulia Vicario, Lorenzo Della Maggiora.

La vita è nelle tue mani: dispositivi e sistemi di monitoraggio per la prevenzione delle patologie cardiovascolari.
Con Alberto Giannoni.

NeuHeart Attack: come dare freno ad un cuore nuovo. Disegni per i bambini e dimostrazioni di ciò che viene impiantato in un cuore trapiantato.
Con Valentina Casieri, Anar Dushpanova e la partecipazione straordinaria del mago Cofano di Zelig.

Latency Audio and Multimedia: suonare una tastiera elettronica per spiegare la latenza.
Con Tommaso Cucinotta.

Real-Time Trajectory Control for Drones: simulazione 3D di un drone che gioca con una palla e deve essere veloce nei movimenti.
Con Gabriele Serra.

Un Centrifugato di Cellule! Quiz e cruciverba a tema biologia spaziale.
Con Davide De Luca, Valerio Mignucci.

Conoscere la sostenibilità: giochi e quiz su: 1) il green washing alimentare; 2) i cibi ultra-processati; 3) l’impatto della produzione agricola, delle filiere alimentari e degli allevamenti sul clima.
Con Mariagrazia Alabrese, Francesca Coli, Antonio Manzoni, Andrea Saba.

La meccanica di Leonardo: laboratorio di realtà virtuale che permette di toccare con mano le invenzioni di Leonardo.
Con Chiara Evangelista.

Sentendo con la luce: fibre ottiche intelligenti. Dimostrazione sulle fibre ottiche che leggono i movimenti.
Con Claudio Oton.

Start Trek (5G)SOSIA: una app permette ai partecipanti di trasformarsi nel medico di Star Trek.
Con Luca Valcarenghi.

La voce dei pazienti: giochiamo alla valutazione: gioco a premi per bambini sulla valutazione in ambito medico.  
Con Sabina De Rosi, Elisa Peruzzo.

 

Talk e interviste nella sede centrale della Scuola Superiore Sant'Anna, piazza Martiri della Libertà 33

Vaccinazione Covid-19: un delicato equilibrio tra comunicazione ed esitazione vaccinale.
Con Elisa Guidotti e Luca Pirrotta.

Intelligenza artificiale e medicina: quali opportunità per il futuro?
Con Sara Moccia.

Identikit del Presidente della Repubblica.
Con Giacomo Delledonne, Luca Gori.

Is it true? Ask a scientist! Cambiamento climatico ed economia tra bufale e verità.
Con Francesco Lamperti.

La ristoceutica: una favola scientifica.
Con Vincenzo Lionetti.

Il microbioma delle piante.
Con Elisa Pellegrino.

Miti e falsi miti sull'Africa.
Con Ilaria Corazza.

Robotica al microscopio… e dentro al corpo umano! 
Con Stefano Palagi.

Next Generation Research: giovani ricercatrici e ricercatori analizzano il PNRR.
Con Francesca Coli, Alessandro Amoroso.

 

Eventi a Livorno

Il gruppo di Industrial Biorobotics mosterà ai visitatori i propri droni sviluppati nel campo del monitoraggio ambientale.

In allegato gli orari dettagliati di tutti gli eventi nella sede centrale della Scuola Superiore Sant'Anna, dalle ore 18.00