ECONOMIA CIRCOLARE: IL MASTER GECA (GESTIONE E CONTROLLO DELL’AMBIENTE) FORMA I NUOVI MANAGER. ISCRIZIONI APERTE FINO A MARTEDI’ 12 NOVEMBRE, NUMEROSI CONTRIBUTI E BORSE DI STUDIO

Per diventare manager dell’economia circolare c'è tempo fino a martedì 12 novembre 2019, quando si chiudono le iscrizioni al Master GECA (Gestione e controllo dell'ambiente: economia circolare e management efficiente delle risorse), master universitario di II livello dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna.

Per questo corso di studio, che offre da più di 20 anni un percorso multidisciplinare di alto livello nel settore ambientale, sono alte le possibilità di ricevere contributi e borse di studio a copertura totale e parziale della quota d’iscrizione. Accanto ai contributi delle aziende partner, sono infatti disponibili borse di studio da parte dell’INPS per figli e orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione. Sono previsti anche voucher formativi erogati dalle Regioni.

Il Master GECA è nato nel 2007 come primo e unico in Italia che affrontava il problema del ciclo integrato dei rifiuti, come evoluzione del “Master Ambiente”, organizzato dalla Scuola Superiore Sant'Anna negli undici anni precedenti. Dal 2017 questo Master è orientato verso il tema dell’economia circolare, nella prospettiva di Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e del pacchetto dell’Unione Europea sull’economia circolare.

Grazie all’impostazione interdisciplinare, alle opportunità per sviluppare capacità innovative a stretto contatto con la ricerca e con le realtà operative, alle attività di laboratori e di stage, il Master GECA forma figure professionali e manager dell’economia circolare, in grado di definire e implementare strategie e strumenti di supporto ad una gestione circolare ed efficiente delle risorse, con competenze specifiche sulla gestione dei rifiuti, dell’acqua, dell’energia e del capitale naturale.

Bando e modulo per l’iscrizione online disponibile qui