IL BENVENUTO AI PHD STUDENTS: SANT’ANNA E NORMALE SI PRESENTANO AI NUOVI ALLIEVI DI TUTTO IL MONDO, VENERDI’ 24 NOVEMBRE LA PRIMA CERIMONIA DI ACCOGLIENZA CONGIUNTA

Per la prima volta Scuola Superiore Sant’Anna e Scuola Normale Superiore organizzano un incontro di accoglienza congiunto per i nuovi allievi dei rispettivi corsi PhD. Venerdì 24 novembre, dalle 9.30 nel Palazzo della Carovana, sede della Scuola Normale Superiore, gli allievi selezionati dalle due istituzioni si ritrovano insieme per conoscere l’offerta didattica e le linee di ricerca delle due scuole universitarie superiori di Pisa, che hanno intrapreso un percorso per federarsi e presentarsi come un’unica realtà accademica nel panorama italiano e, soprattutto, internazionale. 

Il direttore della Scuola Normale Superiore, Vincenzo Barone, e il rettore della Scuola Superiore Sant’Anna, Pierdomenico Perata, insieme al presidente Yves Mény, salutano i nuovi allievi. Con loro il prorettore Andrea Ferrara (Scuola Normale Superiore) e il delegato Piero Castoldi (Scuola Superiore Sant’Anna).

A seguire alcuni rappresentanti degli studenti Phd di Normale e Sant’Anna e delle associazioni di allievi ed ex-allievi delle due Scuole universitarie superiori, spiegano ai nuovi arrivati i tratti salienti della vita dell’allievo PhD (a intervenire sono Francesca Feo della Scuola Normale Superiore: Who does what, when and how? Organization and representation at SNS and SSSA; Mariateresa Lazzaro, coordinatore a Pisa dell’Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca italiani: Doing a PhD in Italy: ADI Italian Association of PhD studentsMaria Lorena Florez Rojas, della Scuola Superiore Sant’Anna: What if I am an International PhD Student? Sant’Anna Students International Network). 

I nuovi allievi del Corso PhD, ammessi dopo una selezione che si è svolta nei mesi scorsi, sono complessivamente 174: 90 quelli della Scuola Superiore Sant’Anna (656 le domande arrivate) e 84 quelli della Scuola Normale (a fronte di 565 domande).

Il 30 per cento degli allievi delle due Scuole universitarie superiori proviene dall’estero.

Leggi anche:

L’occhio della tecnologia sulla giustizia di Genova: un’intelligenza artificiale potrà prevedere la sentenza? Presentata la Convenzione tra Scuola Sant’Anna e Tribunale di Genova

Tribunale di Genova e Scuola Superiore Sant’Anna hanno firmato una convenzione che metterà a disposizione dell’ufficio giudiziario i...

Elezioni e Sicurezza, prosegue la cooperazione tra Italia e Libia grazie al nuovo progetto dell’Istituto DIRPOLIS (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Sant’Anna: inizia il Nuovo corso per 20 funzionari libici

La Scuola Superiore Sant’Anna si prepara a formare 20 funzionari libici in servizio in Libia, presso il Ministero dell’Interno, il Comitato...