INTERNET FESTIVAL: KIBER, L’ELMETTO INTELLIGENTE PER LA TELEASSISTENZA IN REALTÀ AUMENTATA PER AMBIENTI INDUSTRIALI, REALIZZATO DA SPIN-OFF DELL'ISTITUTO TECIP DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA

Un elmetto intelligente che si aggiunge, senza sostituire, al casco di sicurezza dell’operatore di ambienti industriali dotandolo di microfono, telecamere e visore orientabili, cuffie a controllo di rumore, connettività wireless, sensori termici e batterie indipendenti. Il suo nome è Kiber, ed è il nuovo sistema indossabile per la realtà aumentata e la teleassistenza in ambienti industriali presentato in anteprima nazionale all’Internet Festival 2018 da VR media S.r.l., una società spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna, nata come costola del laboratorio PERCRO dell’Istituto TeCIP di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione.

Kiber abilita una vera e propria modalità bidirezionale di lavoro, consentendo all’operatore non solo di comunicare con un collega in remoto, ma di mostrargli anche quello che vede.  Il sistema è certificato ATEX, ovvero adatto ad essere utilizzato anche in ambienti pericolosi in presenza di gas, petrolio, polveri sottili etc., ed aiuta a superare le barriere linguistiche affinché la precisione delle indicazioni, da parte di chi risponde in remoto, risulti molto elevata. L’operatore sul campo può, a sua volta, dare e ottenere diversi tipi di informazione in tempo reale direttamente dalla macchina come foto, documenti o codici utilizzando le mani ed il visore posto sullo Kiber.

Un’innovazione di sicuro interesse per i costruttori di macchinari o impianti complessi, per ispezioni sull’installazione, oppure per garantire un elevato e tempestivo livello di servizio ai clienti. Ma Kiber  può facilitare il lavoro anche in aziende multi stabilimento, che soffrono i limiti della comunicazione multilingua, per mettere insieme gruppi di lavoro che collaborino da remoto.

Gli utenti finali di macchinari complessi potranno usare Kiber per ricevere indicazioni dai produttori sulla manutenzione preventiva, o risolvere tempestivamente problemi di produzione. Infine aziende che vogliano migliorare il proprio intervento sul campo, con riduzione dei costi, potranno usufruire di questo sistema per effettuare un primo controllo in remoto,  inquadrare il problema e definire gli interventi specifici da attuare sul posto.

VR media S.r.l. è una società spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna che progetta e commercializza sistemi e soluzioni per Realtà Virtuale e Realtà Aumentata, annoverando tra i clienti e partner grandi gruppi industriali quali ENEL, GE, FINMECCANICA, FCA, per i quali VR media sviluppa tecnologie innovative per il training e per la telepresenza, con enorme potenziale di espansione.

 

Photogallery:

l'elmetto intelligente KIBER
KIBER
KIBER
KIBER