Inizio contenuto principale del sito

  • Centro di ricerca Scienze delle piante

La Scuola Sant’Anna esempio virtuoso di interazione tra Europa e Africa grazie al progetto AfricaConnect, presentato a Nairobi da Matteo dell'Acqua, in occasione dello AU-EU Innovation Agenda Stakeholder Event

Data pubblicazione: 24.11.2022
Dell'Acqua Nairobi taglio
Back to Sant'Anna Magazine

Si svolge a Nairobi (Kenya) lo AU-EU Innovation Agenda Stakeholder Event, un’iniziativa organizzata dalla Commissione Europea e l’Unione africana che mira a raccogliere i risultati e i contributi sulla stesura dell’Agenda dell’innovazione UA-UE e a definirne le direzioni di ricerca e sviluppo future. La Scuola Superiore Sant’Anna è presente con Matteo dell’Acqua, docente di Genetica agraria e coordinatore del Centro di ricerca in Scienza delle piante della Scuola Superiore Sant’Anna, con una presentazione degli obiettivi e delle strategie del progetto AfricaConnect, definito, in questo contesto, un esempio virtuoso di interazione tra Europa e Africa.

 

Il progetto AfricaConnect

AfricaConnect è un progetto messo in campo dalla Scuola Superiore Sant’Anna che vede impegnate le componenti dell’ente da, ormai, oltre dieci anni. È caratterizzato da un approccio partecipativo, transdisciplinare e applicativo, che punta a contribuire allo sviluppo inclusivo e sostenibile dell’enorme potenziale africano, coinvolgendo 24 paesi del continente. L’iniziativa poggia su tre pilastri fondamentali per la Scuola Superiore Sant’Anna:

  • formazione, sostenendo percorsi di studio per studentesse e studenti africani sia in Italia che nel loro paese di origine;
  • ricerca, concentrata su temi come diritti umani, sostenibilità e salute;
  • terza missione, per coinvolgere la comunità esterna, soprattutto attraverso i media.

 

Per una panoramica completa del progetto, è possibile trovare tutte le informazioni a questo link.