SEASONAL SCHOOL, CORSI INTENSIVI PER STUDENTI E STUDENTESSE DI TALENTO DI TUTTO IL MONDO: DALLA FOTONICA ALL'ETICA DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO IL NUOVO PROGRAMMA PER I PRIMI MESI DEL 2022. COME, QUANDO ISCRIVERSI E TUTTE LE AGEVOLAZIONI

Il programma delle Seasonal School previste per i primi mesi del 2022 si presenta ricco e variegato, coinvolgendo una serie di temi che spaziano dalla fotonica alle telecomunicazioni, passando per l’analisi della corruzione nei contesti pubblici e privati, per la sostenibilità della produzione alimentare e le questioni etiche legate al cambiamento climatico, fino ad arrivare al management dell’innovazione e dei beni comuni.

Le iscrizioni sono già aperte o lo saranno a breve: per la seconda edizione di “PHOTONS-@: Photonic Technologies for Sensing Applications” si chiuderanno il 13 dicembre (lezioni in presenza dal 24 al 28 gennaio); per “ARTIST - 5G/6G Networks Transforming the Digital Society” il 10 dicembre (lezioni in presenza dal 31 gennaio al 4 febbraio); per la seconda edizione di “Cibo, Sostenibilità e Diritti” il 9 gennaio (lezioni in presenza dal 7 all’11 febbraio); per “TRUST – Transparency, Integrity and Anticorruption in a Public-private System” il 28 gennaio (lezioni online dal 14 al 18 febbraio); per la seconda edizione di “ECLIRE - The Ethics of Climate Change: Reshaping Responsibilities for Present and Future Generations” il 23 gennaio (lezioni in presenza dal 21 al 25 febbraio) e infine, per “Management of Innovation and Common Good”, il 17 gennaio (lezioni in presenza dal 28 febbraio al 4 marzo).

Riduzioni della quota di iscrizione sono previste in base al proprio ISEE. Alle tre o ai tre partecipanti che, al termine del corso, avranno conseguito la valutazione migliore sarà erogata una premialità pari a 450 euro finanziata dalla Fondazione “Il Talento all’Opera” e dalla Fondazione EY. Le studentesse e gli studenti delle università italiane e straniere convenzionate con la Scuola Superiore Sant’Anna per le “Seasonal School” hanno diritto a un posto riservato e alla tariffa agevolata del 10 per cento di sconto sul costo di iscrizione. Le università e gli enti istituzionali consorziati sono i seguenti: Università di CataniaUniversità della TusciaUniversità di TrentoFondazione OnaosiUniversità di MessinaUniversità di MacerataUniversità di CamerinoUniversità della CalabriaConferenza dei Collegi Universitari di MeritoUniversità di PalermoUniversità Della Valle D'AostaLibera Università di BolzanoUniversità Politecnica delle Marche.

 

PHOTONS-@: PHOTONIC TECHNOLOGIES FOR SENSING APPLICATIONS è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 13 dicembre 2021con lezioni in presenza dal 24 al 28 gennaio 2022.

Le tecnologie fotoniche hanno svolto un ruolo chiave negli ultimi decenni per far fronte all'elevata domanda di traffico dati da parte delle reti di telecomunicazione e dei data center. Lo sviluppo industriale dei sistemi e delle reti di comunicazione ottica (WDM) e il più recente interesse per l'integrazione fotonica dei data center hanno portato la tecnologia ad un alto livello di maturità, aprendo la strada in molti altri campi e applicazioni industriali. Le tecnologie fotoniche stanno diventando attraenti in un'ampia gamma di settori industriali, come quelli energetici, petroliferi, gasieri, per i trasporti, aerospaziali, biochimici, medici, nonché per la salute strutturale e il monitoraggio ambientale. La Seasonal School PHOTONS-@ permette di acquisire competenze di base sulle tecnologie fotoniche, per approfondire anche la conoscenza dei componenti ottici e specifiche applicazioni di nicchia, come ad esempio quella aerospaziale e quella fisica delle “alte energie”, nonché applicazioni rivolte a settori di mercato di grandi volumi, come i settori automobilistico e dei trasporti.

 

ARTIST - 5G/6G NETWORKS TRANSFORMING THE DIGITAL SOCIETY è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 10 dicembre 2021con lezioni in presenza dal 31 gennaio al 4 febbraio 2022.

Le future tecnologie di rete mobile (5G, 6G, ecc.) consentiranno la creazione di nuove applicazioni che trasformeranno il modo in cui le persone vivono, lavorano e interagiscono con l’ambiente. Gli obiettivi formativi della Seasonal School sono i seguenti: conoscere le architetture dei sistemi cellulari 5G/6G per quanto riguarda l’interfaccia radio e la componente cablata e le componenti software di elaborazione; comprendere le principali caratteristiche delle tecnologie di trasporto e instradamento del traffico dati nelle reti 5G e future; esaminare i servizi emergenti che potranno essere veicolati dalle reti 5G e successive e valutare l’impatto di questi servizi sulla sostenibilità del pianeta e sulle sfide mondiali del ventunesimo secolo. La Seasonal School ARTIST è stata progettata al fine di apprendere con spirito critico queste nuove tecnologie e per stimolare un esame focalizzato delle molte sfaccettature e sfide dello sviluppo e della diffusione del 5G e delle reti del futuro.

 

CIBO, SOSTENIBILITÁ E DIRITTI è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 9 gennaio 2022con lezioni in presenza dal 7 all’11 febbraio 2022.

Le studentesse e gli studenti che vi parteciperanno verranno introdotti al tema della cosiddetta “food governance”, attraverso un percorso multidisciplinare che esplora la complessità dei sistemi agroalimentari moderni. L’obiettivo formativo è lo sviluppo di competenze in grado di promuovere il loro cambiamento verso la sostenibilità ambientale e l’inclusività sociale. Questa Seasonal School fornisce la capacità di orientarsi nelle politiche e nelle regole che riguardano il cibo, alla luce degli obiettivi di sviluppo sostenibile con particolare attenzione alla sicurezza nutrizionale, alla conservazione dell’ambiente e della biodiversità, al tema dei cambiamenti climatici, alla frammentazione dei sistemi alimentari e al commercio mondiale, al ruolo dell’innovazione digitale e della “blockchain” (di fatto un’enorme banca dati condivisa) nei settori dell’agricoltura e dell’alimentazione. Ci sarà spazio per approfondire le principali questioni scientifiche legate ai modelli di agricoltura e ai possibili impatti sulla salute delle filiere alimentari.

 

TRUST – TRANSPARENCY, INTEGRITY AND ANTICORRUPTION IN A PUBLIC-PRIVATE SYSTEM è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 28 gennaio 2022con lezioni online dal 14 al 18 febbraio 2022.

Il corso intende fornire, attraverso un percorso di formazione spiccatamente interdisciplinare, categorie critiche e strumenti operativi per comprendere i contenuti e le prospettive della sfida globale del contrasto ai fenomeni corruttivi. TRUST muove dalla ricognizione del fenomeno attraverso differenti ottiche disciplinari (giuridica, politica, etica, economica, manageriale, tecnologica), per passare poi all’analisi e al confronto in merito alle differenti tattiche di contrasto e prevenzione messe a punto a livello globale, internazionale e domestico. Questa Seasonal School rappresenta un’occasione formativa per sviluppare un approccio consapevole ai modelli della governance globale: l’anti-corruption field costituisce, infatti, un formidabile punto di osservazione di queste inedite dinamiche, sperimentate anche in altri campi come la climate change regulation e la business regulation.

 

ECLIRE - THE ETHICS OF CLIMATE CHANGE: RESHAPING RESPONSIBILITIES FOR PRESENT AND FUTURE GENERATIONS è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 23 gennaio 2022con lezioni in presenza dal 21 al 25 febbraio 2022.

L’obiettivo principale della Seasonal School ECLIRE è quello di fornire un compatto e focalizzato training sugli aspetti sociali, politici economici e giuridici del cambiamento climatico, analizzato da una prospettiva intersezionale, che tenga conto cioè di tre categorie di giustizia: “tra le classi sociali”, “globale” e “inter-generazionale”. L’intero insieme problematico è volto ad offrire un solido inquadramento etico del tema, analizzato a partire da un’innovativa e interdisciplinare rielaborazione delle dottrine etiche classiche, proposta al fine di cogliere i più rilevanti profili di una sfida epocale, per la presente e le future generazioni. Verrà privilegiata un’offerta formativa fortemente interdisciplinare e di profilo totalmente innovativo, volta ad offrire una costruzione condivisa dei contenuti ed un’esperienza formativa il più possibile partecipata.

 

MANAGEMENT OF INNOVATION AND COMMON GOOD è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino al 17 gennaio 2022con lezioni in presenza dal 28 febbraio al 4 marzo 2022. Partendo dai principali temi di gestione dell’innovazione e di valorizzazione dei risultati della ricerca, il corso seguirà due approcci paralleli: il primo finalizzato a suscitare l’interesse di partecipanti provenienti da discipline scientifiche diverse ed il secondo focalizzato sull’obiettivo della creazione del bene comune (a livello di università, imprese, territori). Le teorie e gli strumenti di gestione dell’innovazione verranno presentati e discussi non tanto nell’ottica della creazione di vantaggio competitivo, quanto come sostegno alla capacità di intraprendere, di avviare nuove iniziative di varia natura, soprattutto in funzione della necessità di ripensare il sistema capitalistico attuale e dell’emergere di nuove modalità di interazione con contesti sociali, ambientali e culturali. Verranno inoltre presentati alcuni paradigmi che sono oggi al centro del dibattito sull’auspicata trasformazione dell’economia, come quelli della creazione di valore condiviso, dell’ecologia integrale e dell’economia civile.