STORIE DI TALENTI: ALLIEVO DI SCIENZE MEDICHE DELLA SCUOLA SANT’ANNA VINCE TRE PREMI IN TRE SETTIMANE, UNO ANCHE PER IL SETTORE DI SCIENZE SOCIALI

Nuovi e numerosi riconoscimenti per un allievo di Scienze mediche della Scuola Superiore Sant’Anna. Samuele Cannas, questo il suo nome, è infatti riuscito ad aggiudicarsi 3 premi in sole 3 settimane: la settima edizione della “Rete di idee 2018”, sia per la classe accademica di Scienze della Vita sia per quella di Scienze Sociali, e la “Call for Papers” della terza edizione del “Forum Ferdinando Rossi 2018”. Inoltre Samuele Cannas ha conquisto anche l’ammissione al “Forum Ferdinando Rossi 2018”, in programma Torino giovedì 15 e venerdì 16 novembre.

La “Rete di idee” è un evento a carattere accademico-culturale organizzato dai membri della “Rete italiana degli allievi delle Scuole e degli Istituti di studi superiori universitari”. Questa selezione ha premiato gli elaborati che più si sono distinti all’interno di quattro Classi accademiche di concorso. Grazie a due lavori, uno sulle enormi potenzialità terapeutiche del virus della rabbia e un altro sulle implicazioni mediche ed economiche di alcune innovative tecniche di amplificazione nella diagnosi di tubercolosi, Samuele Cannas, ha vinto in contemporanea 2 classi di concorso ed è stato ospitato presso la Scuola Superiore di Catania nei giorni dal 5 al 7 ottobre 2018.

In aggiunta, il giovane studente cagliaritano è riuscito a conquistare anche l’ammissione al “Forum Ferdinando Rossi 2018” e l’invito al Campus Luigi Einaudi di Torino giovedì 15 e venerdì 16 novembre 2018. L’evento, intitolato “Via di mezzo: mobilità sostenibile e territori”, premia i migliori studenti delle realtà di eccellenza italiane (Scuole universitarie superiori e Collegi di merito). Samuele Cannas, che pur essendo allievo di Scienze mediche dichiara una grandissima passione per l’ingegneria, presenta a Torino un suo lavoro sulle automobili con motore ibrido ad aria compressa, una rivoluzione nel mondo della mobilità ad inquinamento zero.

L’allievo ordinario, al quarto anno di Scienze mediche, non è nuovo a questo tipo di successi. Nel 2015 è stato insignito del titolo di “Alfiere del lavoro” da parte del Presidente della Repubblica Italiana, in quanto uno dei 25 migliori studenti d’Italia. In maniera parallela, l’allievo della Scuola Superiore Sant’Anna ha anche ampliato il suo orizzonte culturale e musicale. Nel 2017, dopo un percorso di 10 anni, ha conseguito la laurea di secondo livello in “pianoforte principale”, coronando il tutto con il massimo dei voti e la lode. In mezzo, per Samuele Cannas sono arrivati altri riconoscimenti nazionali e internazionali, seguiti da numerose partecipazioni a congressi nel settore biomedicale.