TECNOLOGIE FOTONICHE: 22 borse di studio fino a 49mila euro per partecipare al Master biennale internazionale PIXNET. La Call termina a marzo, le scadenze per presentare domanda

Un programma biennale per formare giovani ingegneri nel campo delle tecnologie fotoniche e delle loro applicazioni ai circuiti, alla sensoristica e alle reti. Questa la proposta formativa del Master in Photonic Circuits, Senors and Networking (PIXNET), iniziativa promossa dall’Istituto di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione (TeCIP) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, congiuntamente con Aston University, Technische Universiteit di Eindhoven e Osaka University.

Sono 22 le borse di studio finanziate dalla Commissione Europea per la partecipazione al Master, nell’ambito del programma Erasmus+ - key action 1 – Mobility, a copertura non solo della quota di iscrizione, ma anche per il trasferimento, l’alloggio ed il mantenimento. Tutte le borse prevedono contributi dai 30 e ai 49 mila euro e verranno aggiudicate da un prestigioso Comitato internazionale, rappresentativo di tutte le istituzioni accademiche consorziate.

PIXNET valorizza studi di altissimo livello e molto competitivi, per stimolare l’acquisizione di competenze e la programmazione di ricerche nella fotonica integrata attraverso momenti teorici in classe, dimostrazioni su software e prove laboratoriali, nonché la realizzazione di prodotti finiti. La Scuola Sant’Anna può vantare, in questo ambito un ambiente sperimentale unico dove produrre prototipi innovativi: i laboratori della Fondazione INPHOTEC, polo di rilievo internazionale nel campo della fotonica integrata e delle comunicazioni ottiche.

Al termine del Master, i partecipanti riceveranno Master degrees (ASTON, TUE, OSAKA) e Master di I livello (SSSA) da quelle università presso cui abbiano frequentato almeno un semestre di attività didattiche.

Le candidature possono essere presentate entro il 1 Marzo 2019, per la categoria Partner-countries student (non-UE e non-residenti nell’area UE, compresi Islanda, Liechtenstein, Turchia, ex Yugoslavia e Repubblica della Macedonia), mentre tutti gli altri candidati (cittadini UE o residenti da almeno 5 anni in area EU, compresi Islanda, Liechtenstein, Turchia, ex Yugoslavia e Repubblica della Macedonia) avranno tempo sino al 15 Marzo 2019 per completare la propria domanda sotto la categoria Programme-country student.

La procedura per candidarsi e il bando per il biennio 2019-2021 sono disponibili sul sito pixnet.santannapisa.it.

Leggi anche:

VERSO LA VITA E IL LAVORO SU CORPI CELESTI CHE NON SIANO LA TERRA: ALLA SCUOLA SANT’ANNA IL PRIMO CORSO IN “SPACE BIOLOGY”, ORGANIZZATO CON L'AGENZIA SPAZIALE EUROPEA. TRA I DOCENTI L’ASTRONAUTA PAOLO NESPOLI

Le agenzie spaziali del mondo puntano a missioni spaziali esplorative di durata sempre maggiore. Dagli Stati Uniti alla Cina, passando per...

Elezione del rettore della Scuola Sant’Anna per il mandato 2019 – 2025: riunita l’assemblea degli elettori per la presentazione dei tre candidati. La dichiarazione del decano, Prof. Giovanni Dosi

Entra nel vivo la procedura che porta all’elezione del nuovo rettore della Scuola Superiore Sant'Anna, per il mandato 2019 - 2025. Venerdì 25...

La valutazione delle Aziende Ospedaliero-Universitarie del Network delle Regioni: sfide e opportunità di approfondimento illustrate dal Laboratorio MES dell’Istituto di Management della Scuola Sant’Anna

Il sistema di valutazione della performance dei sistemi sanitari regionali sviluppato dal Laboratorio Management e Sanità dell’Istituto di...