ITALIA-CINA: Istituto TeCIP invitato alla Settimana Italia-Cina della Scienza, Tecnologia e Innovazione per presentare il dispositivo ottico innovativo basato sull’integrazione di tecnologie fotoniche

La Scuola Superiore Sant’Anna partecipa alla Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell'Innovazione in programma dal 4 al 6 dicembre a Milano, Roma, Cagliari e Napoli grazie all’invito dell’Istituto di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione (TeCIP) all’evento principale, il Forum dell’Innovazione Italia-Cina, che si svolge a Milano il 4 dicembre al Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" alla presenza del Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti e di Wang ZhiGang, Ministro della Scienza e Tecnologia cinese.

E’ l’occasione per Nicola Andriolli, ricercatore di Telecomunicazioni dell’Istituto TeCIP, di illustrare, alla presenza dei ministri dei due Paesi i risultati del progetto CANTON (Commutatori ottici ad Altissima velocità iN foTONica integrata), un progetto bilaterale di alta rilevanza tra Italia e Cina, coordinato per l’Italia dal Prof. Giampiero Contestabile, docente di Telecomunicazioni della Scuola e da Xuelin Yang, docente della Shanghai Jiao Tong University.

Viene presentato in anteprima il prototipo realizzato che costituisce il cuore del progetto CANTON. Si tratta di un dispositivo innovativo, basato sull’integrazione di tecnologie fotoniche, per la commutazione completamente ottica di segnali in fibra ottica ad alta velocità  (maggiore di 100 Gb/s). Simulato, progettato e fabbricato in Europa, il dispositivo è basato sul sistema di commutazione ottica noto come "turbo-switch" e prevede il montaggio di un "package" optoelettronico. Un dispositivo che trova applicazioni per la conversione di lunghezza d’onda, la commutazione ottica, la realizzazione di funzioni logiche in ottica.

La Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell'Innovazione, è il più importante appuntamento europeo di internazionalizzazione con la Cina. Rappresenta la principale piattaforma italiana di cooperazione in ambito scientifico e tecnologico con questo Paese ed è la manifestazione europea di settore con il paese asiatico più partecipata. Dal 2010 l’iniziativa ha coinvolto 8.000 esperti in occasioni di visite reciproche, ha attivato 4.900 azioni di trasferimento tecnologico e favorito oltre 600 accordi di cooperazione.

La Settimana è un tour che conduce startup, imprese, centri di ricerca e università ad avviare business e progetti di collaborazione scientifica in molteplici campi: dall’aerospazio alla fisica, dalla biomedicina all’energia sostenibile, dai nuovi materiali fino alle tecnologie per i beni culturali.