Inizio contenuto principale del sito

  • Seasonal School
  • Corsi di studio

Seasonal School, corsi intensivi per studentesse e studenti di talento di tutto il mondo: dalla planetary health all’economia dell’innovazione, il nuovo programma per il periodo aprile - luglio 2024. Come, quando iscriversi e tutte le agevolazioni

Data pubblicazione: 21.02.2024
Allievi S.Cate
Back to Sant'Anna Magazine

Il programma delle Seasonal School previste da aprile a luglio 2024 presenta una vasta offerta tematica. Le iscrizioni sono già aperte. PLANETHEALTH - A multidisciplinary approach to preventing and treating the effects of planetary health disruption on human health iscrizioni entro il 18 marzo (lezioni in presenza 15-19 aprile). PROREMOTE - PROximity care in REMOTE areas: A multidisciplinary approach to proximity care in remote areas iscrizioni entro il 1° aprile (lezioni in presenza 13-17 maggio). ARTIST - 5G/6G networks trAnsfoRming The dIgital SocieTy iscrizioni entro il 22 aprile (lezioni in presenza 3-7 giugno). AIRONE - Artificial Intelligence and Robotics in Extended Reality con iscrizioni entro il 29 aprile (lezioni in presenza 10-14 giugno).  AFRICONNECTIONS - Transdisciplinary approaches to Development, Security and Innovation iscrizioni entro il 4 maggio (lezioni in presenza 24-28 giugno). Gender Studies and Feminist Theory - A Multidisciplinary Perspective iscrizioni entro il 28 maggio (lezioni in presenza 8-13 luglio). Agent-based Models in Economics: Theory, Toolkit and Policy Laboratories iscrizioni entro il 13 maggio (lezioni in presenza 8-12 luglio). Economics of Innovation and Technological Change iscrizioni entro il 20 maggio (lezioni in presenza 15-19 luglio). BEEP - Biology for human space exploration iscrizioni entro il 10 giugno (lezioni in presenza 22-26 luglio).

Riduzioni della quota di iscrizione sono previste in base al proprio ISEE. Alle e ai partecipanti che, al termine del corso, avranno conseguito la valutazione migliore sarà erogata una premialità pari a 450 euro finanziata dalla Fondazione “Il Talento all’Opera” e dalla Fondazione EY. Le studentesse e gli studenti delle università italiane e straniere convenzionate con la Scuola Superiore Sant’Anna per le Seasonal School hanno diritto a un posto riservato e a una riduzione del 10 per cento sui costi di iscrizione. Le università e gli enti istituzionali consorziati sono i seguenti: Università di CataniaUniversità della TusciaUniversità di TrentoFondazione OnaosiUniversità di MessinaUniversità di MacerataUniversità di CamerinoUniversità della CalabriaConferenza dei Collegi Universitari di MeritoUniversità di Palermo; Università Della Valle D'AostaLibera Università di BolzanoUniversità Politecnica delle MarcheUniversità di SienaScuola Galileiana di Studi SuperioriUniversità di PisaUniversità di Firenze  

 

 

PROREMOTE - PROximity care in REMOTE areas: A multidisciplinary approach to proximity care in remote areas Iscrizioni entro il 15 aprile, lezioni in presenza dal 13 al 17 maggio 2024.

La recente pandemia ha evidenziato la necessità di investimenti nei sistemi e servizi sociosanitari atti a garantire adeguati livelli di qualità di vita della popolazione. In particolare, la nuova parola chiave è la garanzia della prossimità al cittadino, ossia la capacità di garantire in ogni parte del territorio, e quindi anche nelle aree maggiormente remote e lontane dai centri di assistenza e di ricerca, la possibilità di usufruire di servizi di eccellenza, normalmente distanti da esse. In quest’ottica è fondamentale promuovere una lettura critica delle informazioni disponibili a livello disaggregato, in grado di cogliere le particolarità e le differenze fra territori caratterizzati da un diverso grado di urbanizzazione e anche tra le aree remote stesse. La Seasonal School PROREMOTE vuole guidare gli studenti in modo che questi sappiano conoscere e cogliere queste differenze, e siano capaci di prendere sulla base di queste scelte decisioni il più possibile basate su una conoscenza interdisciplinare dei dati e dei servizi. I partecipanti saranno dunque coinvolti, attraverso diverse prospettive, in un approfondimento continuo sulle tematiche inerenti alla valorizzazione dei dati quantitativi e qualitativi per aree locali, non solo come informazioni utili ai decisori (policy makers) e ai manager dei servizi, ma anche di supporto all’innovazione dei servizi e della rete di protezione sociale dei contesti analizzati.

ARTIST - 5G/6G networks trAnsfoRming The dIgital SocieTy  Iscrizioni entro il 22 aprile, lezioni in presenza dal 3 al 7 giugno 2024.

Le future tecnologie di rete mobile (5G, 6G...) consentiranno la creazione di nuove applicazioni che trasformeranno il modo in cui le persone vivono, lavorano e interagiscono con l’ambiente. Gli obiettivi formativi della Seasonal School sono i seguenti: conoscere le architetture dei sistemi cellulari 5G/6G per quanto riguarda l’interfaccia radio e la componente cablata e le componenti software di elaborazione; comprendere le principali caratteristiche delle tecnologie di trasporto e instradamento del traffico dati nelle reti 5G e future; esaminare i servizi emergenti che potranno essere veicolati dalle reti 5G e successive e valutare l’impatto di questi servizi sulla sostenibilità del pianeta e sulle sfide mondiali del ventunesimo secolo. La Seasonal School ARTIST è stata progettata al fine di apprendere con spirito critico queste nuove tecnologie e per stimolare un esame focalizzato delle molte sfaccettature e sfide dello sviluppo e della diffusione del 5G e delle reti del futuro.

AIRONE - Artificial Intelligence and Robotics in Extended Reality Iscrizioni entro il 29 aprile, lezioni in presenza dal 10 al 14 giugno 2024.

Nel futuro, la Extended Reality (ovvero Realtà Virtuale e Realtà Mista) e la Robotica Collaborativa sono destinate a diffondersi sempre di più. La combinazione in una “Realtà Estesa” di robot e intelligenza artificiale renderanno possibili ambienti distribuiti in cui esseri umani, robot ed entità virtuali coesistono e possono diventare l’embodiment senziente di operatori remoti. La Seasonal School si occuperà dei temi di ricerca che sottendono questo cambio di paradigma che investe tecnologie, percezione e modalità di interazione.
Gli obiettivi formativi della Seasonal School puntano a far acquisire una conoscenza dei principi di base delle tecnologie di realtà “estesa” (virtuale ed aumentata) e a far apprendere metodologie e strumenti per la realizzazione pratica di esperienze immersive di telepresenza. Altri obiettivi sono far conoscere le metodologie e gli strumenti di progettazione e programmazione dei sistemi di visione artificiale di nuova generazione, e degli strumenti di machine learning and Intelligenza Artificiale, tra cui Deep Learning, per la robotica, oltre che acquisire le conoscenze di base dei principi, dei metodi e delle tecnologie proprie dell’Human-Robot Interaction e della Occupational Biomechanics in contesti occupazionali.

AFRICONNECTIONS - Transdisciplinary approaches to Development, Security and Innovation  Iscrizioni entro il 4 maggio, lezioni in presenza dal 24 al 28 giugno.

L’Africa rappresenta una frontiera sempre più centrale per la comprensione e risoluzione delle sfide del decennio appena cominciato. Da un lato, nell’ultimo decennio il continente ha sperimentato una notevole crescita economica e demografica, processi di urbanizzazione e sviluppo di tecnologie digitali. Dall’altro lato, sono emerse sfide legate a fenomeni complessi quali, fra le altre, insicurezza alimentare, migrazioni, governance contesa delle risorse, estremismo violento, instabilità politica e disuguaglianza. Inoltre, un modello economico improntato all’estrattivismo e le sfide del cambiamento climatico, esacerbati dalle tensioni provocate dalla pandemia e dai conflitti, continuano a rappresentare problematiche strutturali per lo sviluppo sostenibile del continente africano. Avvalendosi di un approccio transdisciplinare, la Seasonal School intende offrire molteplici spunti e chiavi di lettura ai propri partecipanti, tratti dagli ambiti disciplinari della politologia, del diritto internazionale, dell’ecologia, dell’economia politica, del management e dell’ingegneria. Il corso si prefigge di offrire ai partecipanti conoscenze, metodologie e strumenti per rispondere ai quesiti che sempre più guideranno la ricerca e la pratica internazionali sui temi dello sviluppo sostenibile, quali la cooperazione e innovazione in agricoltura, la gestione delle risorse naturali, la stabilità politica e sociale e la sanità.

Gender Studies and Feminist Theory - A Multidisciplinary Perspective Iscrizioni entro il 28 maggio, lezioni in presenza dall’8 al 13 luglio 2024.                                                             

La Seasonal School si propone di fornire ai/alle partecipanti una conoscenza trasversale della griglia teorico-metodologica dei gender studies, con l’obiettivo di diffondere maggiore consapevolezza agli studi femministi e alla prospettiva intersezionale, per poter sviluppare un’attitudine critica verso gli aspetti più problematici e controversi delle questioni connesse alla questione di genere. Oltre a fornire un quadro teorico-politico sul contributo della dimensione di genere nelle scienze sociali, il programma formativo richiederà ai/alle partecipanti di riflettere sulle prospettive globali e intersezionali, nonché sull’impatto delle policies e delle politiche che riguardano sfide quotidiane: ad esempio, la violenza strutturale di genere, la dimensione dei diritti riproduttivi, l’emergere di esigenze situate per differenti soggettività nello spazio pubblico e collettivo. L’obiettivo della Seasonal School è quello di prendere in considerazione le ricadute di queste sfide per la società nel suo complesso, dal punto di vista politico, giuridico, sociale.

Agent-based Models in Economics: Theory, Toolkit and Policy Laboratories  Iscrizioni entro il 13 maggio, lezioni in presenza dall’8 al 12 luglio 2024. 

Questa Seasonal School si pone come obiettivi l’apprendimento di tecniche di modellizzazione ad agenti eterogenei (ABMs) come strumento di analisi e di interpretazione dei processi economici e sociali, lo sviluppo e la progettazione di modelli ad agenti eterogenei attraverso laboratori di software development tramite la piattaforma Laboratory for Simulation Development (LSD) e, infine, l’introduzione a tecniche statistiche ed econometriche per l'analisi di modelli ad agenti eterogenei (R software). Questo si concretizzerà attraverso lo studio di teorie e applicazioni di modelli ad agente in micro e macroeconomia con particolare focus su progresso tecnico, ciclo economico, mercato del lavoro, processi di crescita, cambiamento climatico; sulla validazione e analisi dello spazio parametrico dei modelli e sulla comparazione di diversi scenari di policy e studio dell'impatto delle politiche micro e macroeconomiche all'interno dei modelli.

Economics of Innovation and Technological Change Iscrizioni entro il 20 maggio, lezioni in presenza dal 15 al 19 luglio 2024. 

La Seasonal School intende fornire le conoscenze teoriche e gli strumenti di analisi empirica essenziali per comprendere le dinamiche del cambiamento tecnologico, anche all'interno dei paradigmi emergenti (Industria 4.0, robotizzazione), e il suo impatto sull'economia e la società nell'era della globalizzazione. In questa prospettiva, la Seasonal School si connette con uno dei filoni di ricerca chiave dell'Istituto di Economia, cioè l'economia dell'innovazione, che contribuisce a progetti di ricerca nazionali ed internazionali e che, usando anche le ricerche ed i risultati dell'economia dell'innovazione, cerca di offrire proposte di policy a beneficio dell'economia e della società in generale.

BEEP - Biology for human space exploration Iscrizioni entro il 10 giugno, lezioni in presenza dal 22 al 26 luglio 2024. La Seasonal School offrirà una panoramica di argomenti specifici di biologia sperimentale e biomedicina a supporto dell'esplorazione umana dello spazio. Con l’avvento dell’accesso commerciale e dello sfruttamento dello spazio, le principali agenzie spaziali, tra cui l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Agenzia Spaziale Europea, stanno progettando, con supporto e investimenti industriali, avamposti dove gli equipaggi umani possano vivere e lavorare nello spazio. Questo corso rappresenta un'opportunità unica per conoscere come l'esplorazione spaziale abbia fornito alla biologia sperimentale un modo nuovo e senza precedenti di studiare la vita e metterà anche in luce le questioni più interessanti per un abitare sicuro e produttivo dello spazio. Inoltre, poiché l’esplorazione spaziale è per definizione un’impresa collettiva, si discuterà di come il lavoro nello spazio possa rappresentare un’opportunità inclusiva.