AMMISSIONE ALLA SCUOLA SANT’ANNA, NUOVA MODALITA’ DI PRESELEZIONE: IL TOLC E’ DISPONIBILE IN NUMEROSE SEDI E DATE IN TUTTA ITALIA. LE MIGLIORI E I MIGLIORI POTRANNO ACCEDERE ALLE PROVE SCRITTE DEL CONCORSO

Con il 2020 cambiano le modalità di preselezione per il concorso di ammissione delle allieve e degli allievi ordinari alla Scuola Superiore Sant’Anna. La preselezione è la prima fase del concorso di ammissione, valida per tutte le aree disciplinari (Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Ingegneria e Scienze Agrarie e Biotecnologie Vegetali), ad eccezione di Medicina, e consiste adesso nel TOLC, erogato dal Consorzio CISIA.

Il TOLC è disponibile in numerose date presso le sedi consorziate, presenti in tutta Italia, e può essere sostenuto più di una volta.

Chi deve sostenere il TOLC deve registrarsi sul portale del Consorzio CISIA e iscriversi online, scegliendo la data e la sede dove svolgere il test.

Gli studenti e le studentesse che raggiungono il seguente punteggio minimo

 27/50 nel TOLC I (Ingegneria dell'informazione e delle telecomunicazioni)
 28/50 nel TOLC B (Scienze agrarie e Biotecnologie vegetali)
 19/36 nel TOLC E oppure 34/50 nel TOLC SU per Scienze Sociali (che includono Economia e Management; Giurisprudenza e Scienze Politiche)

possono concorrere all’ammissione alle prove scritte del concorso alla Scuola Superiore Sant’Anna.   

Per tutte le informazioni sulla sul TOLC e sul concorso è disponibile questa sezione sul sito istituzionale della Scuola Superiore Sant’Anna.