Inaugurazione online per l’anno accademico 2020 / 2021 della Scuola Sant’Anna: il bilancio e i nuovi progetti a sostegno del merito, il conferimento del diploma di PhD honoris causa in legge all’ex presidente della Corte Costituzionale Marta Cartabia

La sintesi e il bilancio di un anno complesso come il 2020, la presentazione da parte della rettrice Sabina Nuti dei nuovi progetti, il conferimento del diploma di PhD honoris causa in legge all’ex presidente della Corte Costituzionale Marta Cartabiala partecipazione del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e del ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi. La cerimonia online di inaugurazione dell’anno accademico 2020 / 2021 della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, in programma dalle 15.00 di mercoledì 9 dicembre con diretta sulla pagina Facebook sul canale YouTube, unisce la parte istituzionale a quella accademica, che diventa l’occasione per sottolineare la rilevanza dei valori della Costituzione italiana. Per la sua prima cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico, online e in diretta social, la Scuola Superiore Sant’Anna ha pensato a un evento “nativo digitale”, arricchito da contributi multimediali e trasmesso in diretta dall’aula magna storica, adattata per l’occasione a un palcoscenico virtuale, sul quale le relatrici e i relatori si alternano, sempre nel rispetto rigoroso delle norme anti Covid-19.  

L’apertura è affidata all’Inno di Mameli del Coro delle allieve e degli allievi (ogni componente dà il proprio contributo a distanza) e ai saluti del presidente del Consiglio di Amministrazione federato con Scuola Normale Superiore e Scuola Iuss Pavia Salvatore Rossia cui segue la relazione della rettrice Sabina Nuti per presentare il riassunto dell’anno che si chiude, durante il quale – nonostante la pandemia da Covid-19 – la Scuola Superiore Sant’Anna ha dimostrato una notevole capacità di resilienza e di innovazione, sia nelle attività di ricerca che di formazione. Ad esempio lanciando le “Seasonal School”, 14 corsi intensivi in programma fino a luglio 2021 per studenti di talento di tutta Italia e prevedendo l’assegnazione delle borse di studio offerte da Ernst & YoungFondazione Ernst & Young e dalla Fondazione “Il Talento all’Opera”. Sempre a proposito di valorizzazione del merito, la rettrice Sabina Nuti durante la sua relazione annuncerà anche i nuovi progetti, come “Talento Plus”, programma triennale da realizzare attraverso la fondazione “Il Talento all’Opera”, grazie al sostegno del gruppo Intesa Sanpaolo.

Dopo i saluti delle rappresentanti e dei rappresentanti delle allieve e degli allievi, del personale tecnico amministrativo e della responsabile Valorizzazione del Sociale e Relazioni con le Università di Intesa Sanpaolo Elena Jacobs, sono previsti gli interventi del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e del ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi, a conclusione della prima parte. 

La seconda parte è l’occasione per sottolineare l’aderenza ai valori della Costituzione italiana da parte della Scuola Superiore Sant’Anna e si apre con la lettura della motivazione del conferimento del diploma di PhD honoris causa in legge all’ex presidente della Corte CostituzionaleMarta Cartabia da parte di Gianluigi Palombella, docente di Filosofia del diritto all’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna. Joseph Weiler, giurista della New York University School of Law e rettore dell’Istituto Universitario Europeo di Firenze, tiene la laudatio di Marta Cartabia che, con la sua lectio magistralis, conclude la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico.

Qui i link per seguire in diretta l'inaugurazione dell'anno accademico sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Scuola Superiore Sant'Anna.