BIOROBOTICA

MEDICAL ROBOTICS AND REGENERATIVE MEDICINE

La robotica medica ha cambiato il modo in cui controlliamo, diagnostichiamo e trattiamo malattie e lesioni, contribuendo allo sviluppo di dispositivi innovativi funzionali alle esigenze dei pazienti e degli operatori sanitari. La nostra ricerca aiuta a colmare il divario tra diagnosi e terapia. I metodi da noi utilizzati si concentrano su strategie preventive, personalizzate e partecipative, e fondono insieme competenze provenienti da robotica e bioingegneria per lo sviluppo di tecnologie e di componenti in grado di diagnosticare e trattare molte patologie nel corpo umano, anche in aree difficili da raggiungere.

La medicina rigenerativa mira invece a favorire la guarigione dei tessuti o anche a sostituire completamente i tessuti/organi danneggiati o degenerati, attraverso controparti funzionali sviluppate artificialmente. Questo obiettivo può essere perseguito attraverso l'interazione di cellule staminali, biomateriali e diversi strumenti di ingegneria.

I nostri ricercatori sviluppano soluzioni nel campo della chirurgia minimamente invasiva, della terapia mirata, della diagnosi e della medicina rigenerativa. Queste soluzioni includono robot in grado di operare e navigare nel corpo umano per applicazioni diagnostiche e terapeutiche, dispositivi robotici per la chirurgia che operano su scale diverse, dispositivi robotici per applicazioni nella riabilitazione e nell'assistenza quotidiana di persone con disturbi del movimento, micro-nanotecnologia e biomateriali per la rigenerazione dei tessuti, robot bio-ibridi, cellule staminali, biostampa 3D e altre tecnologie di biofabbricazione.